Istituto Comprensivo "Via Dal Verme" > Famiglie > Richiesta di contributo volontario
Ultima modifica: 27 ottobre 2017

Richiesta di contributo volontario

Il Consiglio d’Istituto ha deliberato la richiesta alle famiglie di tutti gli alunni di un contributo volontario individuale.  Il contributo volontario non deve essere confuso con le tasse scolastiche.  Resta infatti  immodificato  il regime di gratuità disposto dall‘art. 34 della Costituzione, benché le famiglie conoscano bene gli oneri che ne derivano (acquito di libri di testo, ecc.). Il contributo è quindi un atto assolutamente volontario, attuato dalle famiglie in uno spirito di collaborazione volto all’efficacia educativa e al  benessere scolastico dei propri figli. Il contributo volontario è a favore dell’Istituto e non della singola classe o plesso.

Da alcuni anni –  a causa del forte calo della spesa pubblica per l‘istruzione,  oltre che  per affrontare le crescenti spese legate all’innovazione digitale – il contributo volontario ha assunto un ruolo determinante nel budget di tutte le scuole.

Il contributo volontario diventa così  indispensabile anche per il buon andamento della scuola, oltre che  per ampliare l’offerta formativa, rispondendo  alle richieste educative delle famiglie.

Sulla base di tali presupposti,  con  la convinzione di aiutare la scuola Via dal Verme a svolgere meglio la propria finalità e a continuare a proporre agli alunni una didattica più innovativa e di qualità, il Consiglio d’Istituto, anche nella sua componente genitoriale, ritiene utile chiedere la collaborazione delle famiglie a sostegno delle attività della scuola, purché ciò avvenga in un regime di efficacia e di trasparenza.

 

Il Consiglio d’Istituto ha previsto quest’anno un contributo volontario annuale indicativo di € 30, compreso il versamento assicurativo obbligatorio di € 6,00. E‘ possibile un importo inferiore; è anche  consentito ed apprezzato versare una somma maggiore di quella richiesta. Il versamento del premio dell’assicurazione integrativa di € 6,00 resta comunque obbligatorio.

 

Il contributo potrà essere effettuato avvalendosi di una delle seguenti modalità:

1) bollettino di conto corrente postale  n. 1008585554

 intestato a ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DAL VERME

Via Luchino dal Verme 109 -00176 Roma;

2) pagamento BANCOPOSTA  IBAN  IT57 V076 0103 2000 0100 8585 554

intestato a ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DAL VERME

 Specificare, nella causale di pagamento, il nome dell’alunno, la classe,  l’ordine di scuola (Infanzia, Primaria  o Secondaria).

Il versamento dovrà  essere effettuato nel più breve tempo possibile , entro il giorno 15 novembre 2017, tenuto conto dell’impegno  di pagamento  assunto nei confronti della Compagnia di assicurazione a favore degli alunni .

La ricevuta del versamento dovrà essere consegnata  al docente coordinatore della classe, il quale farà pervenire tutte le ricevute all’ufficio di segreteria.

Vi è la possibilità di avvalersi della detrazione fiscale del 19% (se il versamento è eseguito non in contanti, ma tramite i  mezzi ufficiali di pagamento:  banca o posta,  carte di debito/credito/prepagate, assegni), con l’avvertenza di scrivere nella causale: “erogazione liberale all’I.C. Via dal Verme di Roma”. Si potrà chiedere alla scuola l’attestazione del versamento effettuato.

Sarà cura della Dirigenza, del Consiglio d’Istituto  e dei  rappresentanti di classe di informare circa la realizzazione degli obiettivi  nella consueta ottica di trasparenza e collaborazione.

Dichiarazione per la detrazione.

Il Dirigente scolastico

Rita Micarelli

 

 

image_pdfimage_print