Ultima modifica: 28 maggio 2015

Cl@ssi 2.0

2.0

 

 

I. C. “Via Dal Verme”
Piano nazionale Scuola Digitale – cl@ssi 2.0 e Lavagna A.S. 2014-15

♦ L’azione cl@ssi 2.0 del Piano nazionale Scuola Digitale – Cl@ssi 2.0 si propone d’introdurre, nella didattica quotidiana di tutte le discipline, le tecnologie hardware, software e i nuovi mezzi di informazione e comunicazione come strumenti utili al processo di apprendimento e di insegnamento in ambiente tecnologicamente attrezzato con fondi appositamente stanziati dal MIUR.

♦ L’esperienza recente dell’I.C. Dal Verme, ex S.M.S. G.B. Piranesi, ha visto la realizzazione proficua del progetto Cl@sse villaggio digit@le G.B. Piranesi della cl@sse 2.0 2009-12, nell’ambito del primo piano sperimentale di Scuola digitale italiana (156 cl@ssi 2.0 in Italia, di cui dodici cl@ssi nel lazio e di queste quattro cl@ssi a Roma).

♦ L’esperienza cl@ssi 2.0 2009-12 è stata accompagnata costantemente dalle azioni sinergiche del MIUR, dell’USR, dell’ANSAS nazionale, del Nucleo territoriale ANSAS del Lazio, dei tutor scientifici dell’Università Roma Tre e dalla disponibilità d’uso della piattaforma INDIRE per condividere gli obiettivi del progetto, partecipare alla community nazionale e a quella regionale, archiviare i progetti, confrontare le esperienze e documentare le buone pratiche.

♦ Gli alunni hanno avuto modo di sperimentare una più agevole costruzione personalizzata dei saperi e il processo di arricchimento delle conoscenze, delle abilità e delle competenze in modo collaborativo e innovativo: modalità di lavoro in blended learning, interazione in aule virtuali della piattaforma LMS e di altri siti in rete, uso di Social Network in ambiente controllato e chiuso, uso di strumenti hardware, software, web 2.0, realizzazione di numerosi prodotti ipermediali per studiare, analizzare, sintetizzare, narrare con il codice verbale e con i codici non verbali, esprimere creativamente ed artisticamente.

♦ I docenti hanno sperimentato nuovi strumenti, percorsi e risorse didattiche di sviluppo originale, offline e in ambiente web 2.0, a vantaggio della nostra azione d’insegnamento e della funzione di facilitatori del processo di apprendimento degli studenti: piattaforma Moodle, blog didattici, siti web didattici realizzati con gli alunni, glogster, wiki, registrazioni di tutorial, storage on line, canali youtube didattici, contenuti digitali dedicati alla cl@sse, interazione in social network con gli studenti, creazione di learning object, di database, di glossari, di lezioni, di verifiche e sondaggi in piattaforma LMS, pubblicazioni di documenti in rete, guida nella realizzazione di composizioni originali degli studenti con l’uso di editori musicali e stampa di antologie musicali, manipolazioni audio e video, narrazioni creative verbali in wiki e narrazioni ipermediali con immagini, animazioni e musica.

♦ L’ambiente di apprendimento, i linguaggi della scuola, gli strumenti di lavoro e i contenuti opportunamente modificati in funzione dell’azione cl@ssi 2.0, hanno consentito all’organizzazione scolastica di superare il concetto tradizionale di classe, per dare vita ad uno spazio di apprendimento aperto sul mondo nel quale costruire il senso di cittadinanza e orientare il processo di formazione verso le tre priorità di Europa 2020: “crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”.

♦ Nel mese di giugno 2012, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha chiesto all’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) di svolgere un esame independente (review) della strategia italiana per l’innovazione digitale nell’istruzione scolastica. L’esame è stato svolto nei giorni 05, 06 e 07 novembre 2012 da un’équipe costituita da membri del Segretariato dell’OCSE e da esperti esterni. L’I.C. “Via Dal Verme” è stata segnalata dal Ministero e scelta dall’OCSE (tre scuole in Italia) per l’esame che ha portato alla valutazione del piano della Scuola digitale italiana.

L’esperienza in atto e futura

♦ L’azione cl@ssi 2.0 del piano nazionale Scuola Digitale – Cl@ssi 2.0 all’I.C. “Via Dal Verme” continua nelle classi 2A, 2D, 3A e per osmosi si estende in tutte le classi dove ormai è presente la LIM.

♦ Le LIM del Piano Nazionale Scuola Digitale – Lavagna e tutte le altre LIM sono distribuite nei plessi della Scuola Primaria, nelle classi III, IV e V e in tutte le classi della Scuola Secondaria.

♦ La metodologia supportata dalla tecnologia delle LIM viene impiegata in modo flessibile in relazione alle attività programmate per:
• trasmettere: leggere/ascoltare/vedere il mondo;
• partecipare e modificare: miscelare la scrittura e il disegno digitale e il manuale;
• costruire e condividere: manipolare, assemblare e gestire file in presenza;
• documentare: registrare lezioni, compiti, test, performances musicali, video e altro, creando un repository di materiali fruibili e riusabili nel tempo;
• proiettare in grande.

♦ Approfondimenti cl@ssi 2.0 I.C. “Via Dal Verme”

• Sito web di documentazione didattica Cl@ssi 2.0 I. C. “Via Dal Verme” Roma 2012

Video di documentazione INDIRE – Cl@sse 2.0 G.B. Piranesi Roma 2012

• Video di documentazione Valutazione OCSE della Scuola digitale italiana all’I.C. “Via Dal Verme ” Roma 2013

♦ Altri link per l’approfondimento dell’azione cl@ssi 2.0

MIUR Scuola digitale italiana

INDIRE- Scuola digitale cl@ssi 2.0

Progetti didattici delle cl@ssi 2.0

O patria mia! La Musica e il sentimento patriottico

Le città invisibili

Setting tecnologico cl@ssi 2.0 2013/2016 I.C. “Via Dal Verme”

image_pdfimage_print